TRATTAMENTO RIMODELLANTE 2018-06-06T13:15:10+00:00

TRATTAMENTO RIMODELLANTE

RADIOFREQUENZA

La radiofrequenza sfrutta l’effetto dell’accumulo controllato di calore, accelera il flusso sanguigno, stimolando così la produzione di collagene nel tessuto tonificandolo e riducendo le smagliature.

Scioglie gli accumuli adiposi e la cellulite, tonifica la pelle flaccida di braccia, pancia e glutei. Inoltre, elimina le rughe, dona maggiore luminosità alla pelle e modella il corpo. Le onde radio penetrano in profondità nella pelle e scaldano l’ipoderma. Il calore stimola la sintesi di nuovo collagene.

È molto importante che durante il trattamento i tessuti siano adeguatamente idratati. Nei giorni successivi al trattamento (almeno 2 giorni) si raccomanda di bere grandi quantità d’acqua (2,5–3 litri) e di non sottoporre il proprio corpo ad un ulteriore aumento della temperatura dovuto, ad esempio, alla sauna o all’esposizione al sole. Per ottenere i risultati desiderati sono necessarie dalle 6 alle 10 sedute che si possono effettuare una volta alla settimana. Si consiglia inoltre il mantenimento dei trattamenti per ottenere risultati ottimali e duraturi.

RADIOFREQUENZA + MASCHERA

La radiofrequenza sfrutta l’effetto dell’accumulo controllato di calore, accelera il flusso sanguigno, stimolando così la produzione di collagene nel tessuto tonificandolo e riducendo le smagliature.

Scioglie gli accumuli adiposi e la cellulite, tonifica la pelle flaccida di braccia, pancia e glutei. Inoltre, elimina le rughe, dona maggiore luminosità alla pelle e modella il corpo. Le onde radio penetrano in profondità nella pelle e scaldano l’ipoderma. Il calore stimola la sintesi di nuovo collagene.

È molto importante che durante il trattamento i tessuti siano adeguatamente idratati. Nei giorni successivi al trattamento (almeno 2 giorni) si raccomanda di bere grandi quantità d’acqua (2,5–3 litri) e di non sottoporre il proprio corpo ad un ulteriore aumento della temperatura dovuto, ad esempio, alla sauna o all’esposizione al sole. Per ottenere i risultati desiderati sono necessarie dalle 6 alle 10 sedute che si possono effettuare una volta alla settimana. Si consiglia inoltre il mantenimento dei trattamenti per ottenere risultati ottimali e duraturi.

Dopo il trattamento di radiofrequenza sulla zona trattata si applica la maschera professionale rassodante Decléor. Il risultato è una pelle più elastica, levigata, soda e nutrita.

CAVITAZIONE

La cavitazione è la prima alternativa efficace alla liposuzione chirurgica. Si effettua per rimuovere le adiposità localizzate su addome, glutei, cosce, fianchi e braccia, per eliminare la cellulite, le smagliature, per tonificare e ottenere un effetto lifting della pelle flaccida e in eccesso.

Durante le terapie è necessario bere molti liquidi, perché solo così il nostro organismo potrà eliminare tutte le tossine attraverso l’urina. Dopo la terapia si consiglia di fare attività fisica per aiutare il corpo a bruciare il grasso.

Si consiglia di effettuare dalle 6 alle 14 sedute. La perdita di centimetri dipende dalla struttura corporea di ogni singolo individuo. Dopo il primo trattamento la zona trattata può ridursi anche fino a 2 cm.

CAVITAZIONE + RADIOFREQUENZA/h2>

1. RADIOFREQUENZA

La radiofrequenza sfrutta l’effetto dell’accumulo controllato di calore, accelera il flusso sanguigno, stimolando così la produzione di collagene nel tessuto tonificandolo e riducendo le smagliature.

Scioglie gli accumuli adiposi e la cellulite, tonifica la pelle flaccida di braccia, pancia e glutei. Inoltre, elimina le rughe, dona maggiore luminosità alla pelle e modella il corpo.

Le onde radio penetrano in profondità nella pelle e scaldano l’ipoderma. Il calore stimola la sintesi di nuovo collagene.

È molto importante che durante il trattamento i tessuti siano adeguatamente idratati. Nei giorni successivi al trattamento (almeno 2 giorni) si raccomanda di bere grandi quantità d’acqua (2,5–3 litri) e di non sottoporre il proprio corpo ad un ulteriore aumento della temperatura dovuto, ad esempio, alla sauna o all’esposizione al sole. Per ottenere i risultati desiderati sono necessarie dalle 6 alle 10 sedute che si possono effettuare una volta alla settimana. Si consiglia inoltre il mantenimento dei trattamenti per ottenere risultati ottimali e duraturi.

2. CAVITAZIONE

La cavitazione è la prima alternativa efficace alla liposuzione chirurgica. Si effettua per rimuovere le adiposità localizzate su addome, glutei, cosce, fianchi e braccia, per eliminare la cellulite, le smagliature, per tonificare e ottenere un effetto lifting della pelle flaccida e in eccesso.

Durante le terapie è necessario bere molti liquidi, perché solo così il nostro organismo potrà eliminare tutte le tossine attraverso l’urina. Dopo la terapia si consiglia di fare attività fisica per aiutare il corpo a bruciare il grasso. Si consiglia di effettuare dalle 6 alle 14 sedute. La perdita di centimetri dipende dalla struttura corporea di ogni singolo individuo. Dopo il primo trattamento la zona trattata può ridursi anche fino a 2 cm.

MASSAGGIO ANTICELLULITE + MASCHERA

Il massaggio anticellulite è la tecnica ideale per eliminare la cellulite, migliorare il tono cutaneo e stimolare la circolazione sanguigna. Durante il massaggio applichiamo le tecniche di sfregamento e impastamento con l’olio anticellulite per scaldare la pelle, stimolando così la circolazione.

Dopo il massaggio viene applicata la maschera rassodante professionale Decléor. Il risultato è una pelle più elastica, levigata, soda e nutrita.